MARIGLIANO. Meno di 90 giorni per gli occupanti abusivi di Pontecitra

MANCANO MENO DI TRE MESI PER REGOLARIZZARE GLI OCCUPANTI ABUSIVI DEGLI ALLOGGI ZONA 219

Agostino RicciardiMARIGLIANO. “L’amministrazione comunale, guidata dal sindaco, Antonio Sodano, -afferma Agostino Ricciardi, consigliere di minoranza- non ha ancora provveduto a regolarizzare tutti quei cittadini che fino a dicembre 2009 hanno occupato abusivamente una casa nella zona 219 del quartiere di Pontecitra”.

 

facebook 16x16 twitter 16x16

La regione Campania ha approvato, il 27 gennaio 2012, la legge n° 1, apportando modifiche alla n° 13 del 14 aprile del 2000, consentendo di riconoscere e convertire, nel termine perentorio di centottanta giorni dal 27 gennaio, gli occupanti abusivi delle case in regolari inquilini. Restano circa novanta giorni, utili per avviare le procedure previste dalla legge. Gli occupanti, prima di poter acquistare gli alloggi messi successivamente in vendita dal comune, dovranno essere riconosciuti inquilini legittimi e pagare regolarmente il fitto, regolarizzando anche gli arretrati. “Nonostante la celebrazione dell’ultimo consiglio comunale, del 20 aprile 2012, sospeso per mancanza di numero legale –continua A. Ricciardi- ancora non si è discusso ed approvato l’iter per l’applicazione della legge regionale. C’è il rischio, con l’arrivo dell’estate, che i circa novanta giorni rimasti, la scadenza è il 24 luglio, trascorreranno senza che il consiglio comunale predisponga l’attività necessaria per addivenire alla regolarizzazione degli occupanti abusivi. E’ un’opportunità da non far cadere nel vuoto per regolarizzare anche fiscalmente gli occupanti abusivi: si pensi ai fitti non riscossi, alla tarsu, etc.. Il consiglio comunale deve prenderne atto e dovrà esprimere il proprio parere in merito”. Carlo Esposito

facebook 40x40 twitter 40x40


Post your comments...