MARIGLIANO. Agli arresti domiciliari per usura Nicola Di Maio

NICOLA 'O CERASELL E' AGLI ARRESTI PER USURA

Sequestrato il suo immenso patrimonio

San Nicola Park Hotel - MariglianoMARIGLIANO. Nicola Di Maio, 74 anni, detto ‘o cerasell, noto imprenditore cittadino, è stata arrestato su disposizione del comando provinciale della Guardia di Finanza di Napoli, per usura, con buona parte del suo ingente patrimonio posto sotto sequestro. Si tratta di centinaia di beni immobili e mobili, dislocati nel territorio della regione Campania e del Lazio,

facebook 16x16 twitter 16x16

 titoli azionari, alberghi, assegni e cambiali, auto di lusso, tra cui Mercedes e Jaguar, il tutto per un valore di oltre cento milioni di euro. E’ il risultato di una denuncia per estorsione a scopo di usura presentata da un autotrasportatore il cui debito, gravato da interessi su interessi, era lievitato, in poco tempo, fino a circa seicentomila euro. Il sequestro dei beni, emesso dal giudice delle indagini preliminari del Tribunale di Nola, a seguito di riscontri incrociati sull’immenso patrimonio del Di Maio, è stato eseguito dalla Guardia di Finanza di Casalnuovo di Napoli: il reddito dichiarato al fisco, a fronte dell'enorme impero economico, è risultato ridicolo alle verifiche degli ispettori della guardia di finanza. Carlo Esposito

facebook 40x40 twitter 40x40


Post your comments...