MARIGLIANO. O' Mericano ritorna in carcere

I C.C. DI MARIGLIANO ARRESTANO IL LATITANTE RAFFAELE ESPOSITO NELLA ZONA 219 DI PONTECITRA

Raffaele Esposito - o' MericanoMARIGLIANO. Torna in carcere Raffaele Esposito, detto o’ Mericano, nato a Mariglianella il 17 febbraio 1965 ed ivi residente in via Napoli, 14, pluripregiudicato, latitante dal 28 dicembre 2011. I carabinieri della locale stazione Gangi, al comando del maresciallo Raffaele Di Donato e coordinati dal ...

 facebook 16x16 twitter 16x16

comandante di compagnia, Michele D’Agosto, l’hanno tratto in arresto, alle ore 15,30 circa, in via Pontecitra, isolato 6. Fece perdere le sue tracce profittando di un permesso temporaneo d’uscita, dileguandosi nel nulla dalla Casa di lavoro del Penitenziario di Sulmona, senza farvi più ritorno. Stava scontando in carcere una pena detentiva per violenza sessuale e detenzione di sostanze stupefacenti. I carabinieri di Marigliano lo hanno scovato presso l’appartamento della cognata, Brigida Buono, vedova del fratello Nicola Esposito, esponente di spicco in vita del clan “REGA” operante in Brusciano e Mariglianella, in esecuzione dell’ordinanza n. 1081, emessa in data 29.12.2011 dal Tribunale di Sorveglianza dell’Aquila.           Carlo Esposito

facebook 40x40 twitter 40x40


Inserisci i tuoi commmenti...